ADRA Germania dona 500.000 euro in favore dello Yemen

Shares

Continua l’impegno sanitario dell’agenzia umanitaria avventista alla popolazione durante l’emergenza creata dalla guerra in corso nel Paese.

 

Dal 2012 Adra Germania ha implementato i progetti sanitari in Yemen insieme all’ufficio locale della consorella Agenzia Avventista per lo Sviluppo e il Soccorso (Adra). Al momento mantiene dodici strutture sanitarie nelle aree dove c’è bisogno di aiuto.

Da quando è iniziata la guerra in Yemen, nel 2015, fame e malnutrizione hanno colpito un residente su tre. Secondo le Nazioni Unite, oltre 24 milioni di persone (circa l’80% della popolazione) hanno bisogno di aiuti umanitari.

“Nelle regioni più povere di Al-Hudaydah, Hajjah e Saada” spiega Pierre Schweitzer sul sito dell’agenzia umanitaria avventista della Germania “Adra fornisce assistenza medica di emergenza gratuita a circa 450.000 persone, grazie anche al sostegno del Ministero degli Esteri tedesco e di altri donatori. Gli ospedali e le cliniche mobili sono supportati finanziariamente e logisticamente per salvare la vita di molte persone. Diversi ospedali sono stati ampliati negli ultimi due anni e hanno ricevuto attrezzature migliori. Grazie al supporto di Adra, le persone possono ottenere i medicinali necessari in farmacie appositamente attrezzate. L’installazione di impianti di depurazione e trattamento delle acque sta migliorando l’igiene negli ospedali. Le persone sono più protette dalle epidemie di colera o dalla pandemia di Covid-19”.

Adra offre anche interventi di pronto soccorso e porta i farmaci nelle zone remote del Paese. Ciò è possibile perché ci sono gruppi di operatori preparati per questa emergenza.
“Ulteriori professionisti sono stati formati per aumentare le prestazioni e la portata dell’impegno nel soccorso medico. Inoltre, il team di Adra ascolta le persone e le loro storie, e offre loro supporto psicosociale” aggiunge Schweitzer.

A partire da quest’anno, verrà ampliata l’assistenza medica di emergenza sul campo. “Come parte di un altro progetto, il sistema sanitario yemenita sarà reso stabile e le sue capacità ampliate. Tra le altre cose, verranno migliorate le cure per le donne in gravidanza e la medicina ostetrica per ridurre in modo sostenibile la mortalità materna e infantile. Questo progetto è finanziato dal Ministero federale tedesco per la cooperazione e lo sviluppo economico” afferma Schweitzer che conclude “Non possiamo porre fine alla guerra in Yemen, ma insieme possiamo salvare vite umane!”.

 

Fonte: HopeMedia Italia

“Il ministero del pensarsi”
Dottore, lei ha visto il mio angelo!

Laissez votre commentaire

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti

Iscriviti per ricevere notifiche nella tua e-mail

Iscrivendoti, accetti le nostre Norme sulla protezione dei dati.

E-MAGAZINE

ADVENTISTE MAGAZINE TV

Top