Scontri a Stoccarda

Shares

“L’odio e la violenza fanno precipitare la società nel caos”.

 

Ha espresso sgomento e disaccordo, il presidente della Chiesa avventista nel Baden-Württemberg, pastore Eugen Hartwich, all’indomani degli scontri avvenuti a Stoccarda lo scorso fine settimana. L’Agenzia stampa Apd aggiunge che il presidente ha manifestato solidarietà ai feriti e ringraziato tutti coloro che hanno lavorato per riportare la situazione alla normalità. La rivolta era iniziata quando la polizia aveva cercato di perquisire alcuni giovani per cercare la droga. Circa 500 si sono radunate e hanno lanciato pietre contro i poliziotti, e distrutto molte vetrine.

“Non esiste alcuna giustificazione per una tale e deliberata distruzione della proprietà, e di messa a rischio della vita umana. È un attacco ai nostri valori e alla nostra cultura” ha affermato Hartwich “Come cittadini di un Paese libero, abbiamo altri modi per esprimere le nostre opinioni o l’insoddisfazione”.

La storia ha dimostrato che l’odio e la violenza hanno solo fatto precipitare la società nel caos, ha continuato il presidente. Per questo motivo, la Chiesa avventista segue l’esempio di Gesù Cristo, che ha insegnato l’amore e la non violenza.

Nel Baden-Württemberg (Baden-Württembergische Vereinigung) vivono 6.389 avventisti battezzati, che si riuniscono 86 chiese. La denominazione gestisce anche diverse scuole. Ulteriori informazioni: https://bw.adventisten.de 

 

Fonte: Il Messaggero Avventista

Sud America: aiuti a oltre 840.000 rifugiati venezuelani
Cinque consigli biblici per sopravvivere a una crisi finanziaria 

Laissez votre commentaire

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti

Iscriviti per ricevere notifiche nella tua e-mail

Iscrivendoti, accetti le nostre Norme sulla protezione dei dati.

E-MAGAZINE

ADVENTISTE MAGAZINE TV

Top