125 anni di pubblicazioni

Shares

A compiere il longevo anniversario è l’Advent-Verlag, l’editore ufficiale della Chiesa avventista in Germania.

La casa editrice dell’Avvento (Advent-Verlag) è stata fondata ad Amburgo nel 1895, da Ludwig Richard Conradi, con l’obiettivo di diffondere le pubblicazioni della Chiesa avventista in tutto il mondo dal porto cittadino. Oggi, 125 anni dopo, l’Advent-Verlag GmbH è una casa editrice moderna con 16 dipendenti e una filiale, Wartberg-Verlag GmbH.

“Siamo orgogliosi e grati per il nostro passato ricco di tradizione, perché la casa editrice dell’Avvento è una parte determinante della storia avventista in Germania”, ha affermato per l’occasione l’amministratore delegato Dieter Neef.

Advent-Verlag GmbH è una società registrata che negli ultimi anni si è protesa maggiormente verso il futuro. “Abbiamo avviato un cambio generazionale nella casa editrice e affidato con sicurezza la gestione alla nuova generazione. È anche importante che il nuovo team sia supportato dall’esperienza dei dipendenti di lunga data, per mantenere così le ricca tradizione e storia” ha spiegato il past. Johannes Naether.

Da 125 anni, la casa editrice offre ai lettori pubblicazioni su come vivere meglio e sul significato dell’esistenza; affronta i temi in modo olistico e intergenerazionale, inoltre vuole guidare i lettori a riflettere su Dio e a vivere la propria fede secondo i principi biblici per attuarla nella quotidianità,  seguendo il motto: “Creiamo parole che durano”.

“’Parole che durano’ non è solo uno slogan, ma il Dna dell’Advent-Verlag” ha affermato la direttrice editoriale Jessica Schultka. “Sebbene la gamma dei compiti sia cambiata negli ultimi anni” ha aggiunto “la competenza principale della casa editrice è sempre stata la pubblicazione di libri, riviste e materiali di studio avventisti che, allora come oggi, mirano a incoraggiare le persone a pensare a Dio. Per poter garantire questo in futuro, la redazione lavora quotidianamente alla pubblicazione di libri su temi legati alla teologia, alla pastorale e alle esperienze di fede; di quaderni per la riflessione spirituale e lo studio; di giornali e riviste che promuovono, approfondiscono e accompagnano la fede”.

In occasione dell’anniversario, la Camera dell’Industria e del Commercio (Ihk) Lüneburg-Wolfsburg è stata ospite nella casa editrice. Sönke Feldhusen, vicedirettore generale dell’Ihk Lüneburg-Wolfsburg, ha consegnato un certificato d’onore.

A causa della pandemia da coronavirus, le celebrazioni programmate quest’anno sono state rinviate al 2021.

 

Fonte: Il Messaggero Avventista

Tensioni razziali negli Stati Uniti: gli avventisti siano operatori di pace
Dal terremoto alla pandemia

Laissez votre commentaire

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti

Iscriviti per ricevere notifiche nella tua e-mail

Iscrivendoti, accetti le nostre Norme sulla protezione dei dati.

E-MAGAZINE

ADVENTISTE MAGAZINE TV

Top