Inondazioni in Cambogia: gli interventi di ADRA alla popolazione

Shares

L’Agenzia Avventista per lo Sviluppo e il Soccorso (Adra), in collaborazione con la Missione avventista della Cambogia e le autorità locali, ha distribuito pacchi di alimenti a 450 famiglie colpite dalle inondazioni nei comuni di Ou Tapong, Tropeang Chorng, Metoek e Snam Preah, nel distretto di Bakan, nella provincia di Pursat.

Tra il 6 ottobre e il 13 ottobre, le tempeste tropicali hanno portato forti piogge nella Cambogia occidentale, in particolare nelle province di Pursat, Battambang, Banteay Meachey, Kompong Speu e Kandal, nonché in alcune aree della capitale, Phnom Penh. Gli abbondanti rovesci sulle montagne hanno ingrossato i fiumi che sono esondati e hanno allagato case, scuole e negozi. Inondati anche i campi coltivati. La popolazione è stata costretta a rifugiarsi in luoghi elevati, come le locali pagode.

39.000 famiglie sono state colpite in tutto il Paese, 9.000 delle quali hanno dovuto abbandonare la loro abitazione, ma il numero degli sfollati è destinato a salire, secondo le autorità. Ci sono stati anche almeno 20 morti a causa dell’alluvione.

Il team del progetto salute e sicurezza alimentare di Adra a Pursat è stato in contatto con le autorità governative e con la comunità per conoscere i bisogni e iniziare la distribuzione dei pacchi alimentari contenenti, tra l’altro, riso, ramen, pesce in scatola, olio e sale, per integrare i bisogni di base.

“L’alluvione ha invaso il nostro villaggio e ha reso difficile procurarci da mangiare. La nostra famiglia lotta per guadagnarsi da vivere, quindi questo sostegno significa molto per noi” ha affermato una vedova di 57 anni con quattro figli, che abita a Tropeang Chorng. Un nonno di 86 anni della stessa comunità ha espresso gratitudine per il sostegno ricevuto da Adra.

Anche Khiev Raning, vicegovernatrice del distretto colpito, è stata grata per gli interventi dell’agenzia umanitaria. “La risposta è arrivata nelle comunità colpite in tempo per le persone che avevano bisogno di assistenza” ha dichiarato. Ha inoltre espresso apprezzamento per il supporto e la buona collaborazione tra Adra e le autorità locali in questo momento di emergenza, nonché per i progetti esistenti e in corso.

“Ringrazio la nostra rete di donatori, il team del progetto che lavora con dedizione e i partner della comunità che rendono disponibile questa assistenza” ha detto Mark Schwisow, direttore di Adra in Cambogia “Che si tratti di sviluppo a lungo termine o delle necessità immediate dell’attuale crisi, siamo lì per ridare speranza”.

 

Fonte: HopeMedia Italia

La Chiesa Avventista condanna i recenti attacchi in Francia
La storia di Halloween

Laissez votre commentaire

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti

Iscriviti per ricevere notifiche nella tua e-mail

Iscrivendoti, accetti le nostre Norme sulla protezione dei dati.

E-MAGAZINE

ADVENTISTE MAGAZINE TV

Top