I dirigenti della chiesa ghanese: La notizia che circola sui media nazionali è “falsa e una montatura”.

ANN/Notizie Avventiste – I dirigenti avventisti del 7° giorno in Ghana hanno inviato una lettera a un sito media online del paese africano, per contestare una falsa notizia su un presunto divieto ai musulmani in un campus universitario avventista. Firmata da Solace Awa Asafo, direttore delle Comunicazioni della chiesa cristiana avventista del Ghana meridionale, la lettera del 19 maggio chiede al sito di notizie Kasapafmonline di pubblicare una ritrattazione e le scuse per una notizia che i leader avventisti locali definiscono “calcolata per danneggiare l’immagine dell’università e le sue relazioni con la comunità musulmana”.

La notizia, pubblicata da Kasapafmonline, riguarda il Seventh-day Adventist College of Education di Asokore, nella regione orientale del Ghana. L’autore dell’articolo afferma che la scuola gestita dalla chiesa aveva imposto un divieto agli studenti musulmani del campus. Attribuendo le sue fonti agli studenti islamici, ai loro genitori e all’imam capo della regione orientale, dichiarava che agli studenti era stato temporaneamente vietato di esercitare i loro diritti religiosi.

La notizia è presto diventata virale ed è stata ripubblicata online da altri media nazionali come Ghanaweb, Accra Fm e altri.

La risposta dei leader avventisti
In una risposta ufficiale, i dirigenti regionali della chiesa cristiana avventista del 7° giorno hanno scritto: “Le autorità dell’università affermano che la notizia è falsa e una montatura”. Hanno poi anche messo in chiaro che “[la scuola] non ha vietato ai musulmani né ad alcun altro gruppo religioso di esprimere le proprie credenze e di praticarle nel suo campus”.

La scuola ha anche chiesto un incontro urgente con Alhaji Yusif Sullimana, l’imam capo della regione orientale, e con i dirigenti dell’Associazione degli studenti musulmani del campus, i quali hanno confermato che la storia era stata montata da uno dei giornalisti del web.

Nella lettera di protesta, i dirigenti regionali della denominazione hanno ricordato a Kasapafmonline e agli altri che la chiesa cristiana avventista e le sue istituzioni “difendono la libertà religiosa e hanno rapporti molto cordiali con tutti gli organismi religiosi sin dalla sua fondazione in Ghana nel 1888”.

Fonte: http://news.avventisti.it/universita-avventista-ghana-vietata-ai-musulmani-no-fake-news/

ADRA ARGENTINA CONSOLIDA LE COMPETENZE SULL’ACCOGLIENZA DEI RIFUGIATI
BUFALE AVVENTISTE? NON FATEVI COGLIERE IMPREPARATI!