Le condoglianze della chiesa cristiana avventista del Regno Unito. Gli scout della denominazione partecipano alle cerimonie di Manchester in ricordo delle vittime.

Notizie Avventiste – La chiesa cristiana avventista del Regno Unito esprime cordoglio anche per l’ultimo attentato a Londra che è costato ancora la vita a diverse persone innocenti.

“Il terrorismo nel Regno Unito è sempre stato presente come conseguenza di varie cause, lotte e rivolte”, afferma una notizia sul sito della chiesa britannica, “Tuttavia, negli ultimi tre mesi abbiamo assistito a tre attacchi nelle principali città di questo paese. Sembra che nonostante siano elencati nella lista nera del terrorismo, questi individui e altri sono capaci di attuare tali atrocità. Agitazione e insicurezza sono diventate le preoccupazioni principali di molte persone oggi, che sentono la minaccia di un prossimo attacco da qualche parte nel Regno Unito. Viviamo in tempi incerti e insicuri. Era stata da poco presentata una dichiarazione dei dirigenti della chiesa cristiana avventista in risposta all’attacco precedente, che già è necessario farne un’altra”.

Questa volta, invece di una dichiarazione scritta, il presidente dell’Unione avventista del Regno Unito, Ian Sweeney, ne ha parlato in una intervista video in cui esprime, con grande sconcerto, la sua incredulità nel vedere ancora una volta individui che mostrano di non avere il minimo rispetto per la vita degli altri esseri umani e la tolgono in modo indiscriminato.

Che cosa possono fare i credenti in queste situazioni?
“Come credenti”, ha affermato il presidente, “dobbiamo mostrare il significato vero della fede in termini di amore e gentilezza. Quando ci troviamo in mezzo alla tragedia, la cosa migliore che possiamo fare per coloro che soffrono è cercare di essere loro vicino con affetto, manifestandolo con un abbraccio, una parola di conforto, la disposizione ad ascoltare, un aiuto pratico in ciò di cui hanno bisogno. Penso che come cristiani dobbiamo essere lì con le persone che sono nella disperazione”.
Ha poi aggiunto: “Esprimiamo cordoglio e preghiamo per le famiglie delle vittime e per i feriti”.


La chiesa ha mostrato partecipazione e rispetto per il dolore di tante persone, anche tramite gli scout avventisti di Manchester, che sono stati attivamente coinvolti nelle cerimonie organizzate nella città per ricordare le vittime.

Ragazze e ragazzi in divisa hanno guidato il corteo nel centro cittadino e sono stati coinvolti nella posa delle corone di fiori. La loro presenza è stata apprezzata da molti in un momento come questo.

Fonte: http://news.avventisti.it/sui-recenti-attacchi-terroristici/

PASTORE AVVENTISTA RICORDA LA CONVERSIONE E IL BATTESIMO DI NORIEGA
LA CHIESA CRISTIANA AVVENTISTA CONDANNA L’ERRATA PRATICA ALIMENTARE IN AFRICA