Più di 1.000 giovani riuniti per gli per incontri evangelistici in Mongolia

Shares

Secondo gli organizzatori, l’evento è stato il più grande ritrovo avventista di quello stato.

All’inizio del 2019, i leader del PCM (Public Campus Ministries) in Mongolia hanno pianificato quello che sembrava impossibile: degli incontri evangelistici a cui avrebbero dovuto partecipare 1.000 giovani. Sebbene fosse difficile credere che ciò potesse accadere, i leader della PCM hanno pregato con speranza e amore, affinché Dio conducesse 1.000 giovani. Hanno anche pregato per avere la guida dello Spirito Santo, anche durante tutta la settimana.

Il gruppo di preghiera si è riunito un’ultima volta prima dell’inizio del programma. Sono state mandate richieste di preghiera via Facebook “per rendere possibile l’impossibile, e per assistere al miracolo per cui avevano pregato”. Il programma evangelistico è stato intitolato Serie Evangelistica 1K Youth & PCM, con il tema “Vieni, seguimi! – iFollow”. 

Foto di gruppo dei volontari e degli organizzatori che hanno realizzato l’evento “Vieni, seguimi! – iFollow” a Ulaanbaatar, Mongolia. [Foto: Divisione Asia del nord-Pacifico]

Il 30 aprile 2019, la prima notte dell’evento, gli organizzatori hanno detto che c’erano prove visibili che Dio stava rispondendo alle preghiere: il luogo dell’evento stava infatti cominciando a riempirsi. Un messaggio di Facebook diceva così: “A Dio sia la gloria! Continuate a pregare per noi!” 

Gli organizzatori hanno affermato che la quarta notte è avvenuto un miracolo, nella capitale di Ulaanbaatar. Più di 1.000 giovani hanno partecipato all’evento, il 90% dei quali appartenenti ad altre fedi religiose. Più di 250 giovani sono saliti sul palco, dichiarando la loro decisione di seguire Gesù e di vivere una vita di missione e di servizio. Il 4 maggio, il primo gruppo di 60 giovani è sceso nelle acque battesimali, pronto a iniziare una nuova vita con Gesù.

La provvidenza di Dio ha superato ogni aspettativa: ha dimostrato che con Lui nulla è impossibile.

Secondo Munkh-Orgil Lkhagvaa, direttore del Dipartimento dei Ministeri Giovanili in Mongolia, questo evento ha rappresentato il più grande ritrovo nella storia dell’avventismo mongolo. Ha anche detto che spera che questo incredibile lavoro per Dio possa continuare in Mongolia.

L’avventismo in Mongolia è nato negli anni ’90: si tratta infatti di una delle unioni avventiste più recenti del mondo. Attualmente, solo circa 800-1.000 avventisti frequentano regolarmente le funzioni del sabato. Gli organizzatori dell’evento credono che questi ragazzi cambieranno in maniera radicale quello che è l’avventismo in Mongolia.

Gli organizzatori hanno dichiarato che è stata una grande benedizione quella di avere Ji Wan Moon, il direttore avventista della PCM, come ospite spirituale, insieme a Joanna Kim, come oratrice nell’ambito della salute. Citando 1 Corinzi 11:1 “Siate miei imitatori, come anch’io lo sono di Cristo”, Moon ha esortato i giovani a non seguire il mondo con i suoi valori, ma a seguire Gesù Cristo e a predicare il vangelo nel mondo.

Dopo gli incontri evangelistici in Mongolia, un primo gruppo di 60 giovani è stato battezzato, diventando membri della Chiesa Avventista del Settimo Giorno. [Foto: Divisione Asia del nord-Pacifico]

La versione originale di questa storia è stata pubblicata sul sito della Divisione Asia del nord-Pacifico.

Di Nak Hyyung Kim, Divisione Asia del nord-Pacifico e Adventist Review

Fonte: https://www.adventistreview.org/church-news/story13785-more-than-1000-young-people-gather-for-evangelistic-meetings-in-mongolia

Traduzione: Tiziana Calà

Smaltisci plastica, ricevi verdura biologica
La trasformazione di Jamyle

Avventista Magazine

La rivista ufficiale della Federazione Chiesa Avventista del Settimo Giorno della Svizzera romanda e in Ticino.

Laissez votre commentaire

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti

Iscriviti per ricevere notifiche nella tua e-mail

Iscrivendoti, accetti le nostre Norme sulla protezione dei dati.

E-MAGAZINE

ADVENTISTE MAGAZINE TV

Top