La Marcia per Gesù riunisce milioni di persone in Brasile

Shares

Tre milioni di evangelici sono scesi per le strade di San Paolo per condividere il Vangelo e “sostenere il Brasile, le famiglie, la fine della corruzione, i cuori afflitti”. 

Secondo gli organizzatori, circa 3 milioni di evangelici hanno riempito le strade di San Paolo. 

Secondo gli organizzatori, circa 3 milioni di evangelici hanno riempito le strade della città brasiliana di San Paolo, durante la 27° edizione della Marcia per Gesù che si è tenuta il 20 giugno. 

La marcia è iniziata in una delle principali stazioni metropolitane della città, dopo la preghiera di apertura di Estevam Hernandes, presidente della Marcia per Gesù in Brasile. 

“Sosteniamo il Brasile, le famiglie, la fine della corruzione, i cuori afflitti; il nostro paese appartiene a Gesù Cristo. A Lui ogni onore, gloria, potenza e maestà”. Come dice il salmo 33: “Beata la nazione il cui Dio è il Signore”, ha affermato.  

“IL SALVATORE”

Con il tema “Il salvatore”, basato su 1 Timoteo 2:6, la marcia è stata una manifestazione di gioia, amore, speranza, gratitudine e fede. 

“Ogni anno c’è un tema diverso. Si tratta di riferimenti di quello che Cristo rappresenta per noi. Ci ha salvato dall’impero delle tenebre, portandoci nella sua potente luce. È per Lui che marciamo”, hanno sottolineato gli organizzatori.   

Durante l’evento, ci sono state oltre 10 ore di lode e di culto. 

Più di quattromila pullman, provenienti da quasi tutti gli stati brasiliani, hanno partecipato all’evento. Alla marcia erano presenti anche le principali denominazioni evangeliche. 

La marcia si è conclusa presso la Piazza degli Eroi della Forza di Spedizione Brasiliana, dove gli organizzatori hanno allestito una mega struttura audio e luci per il concerto post-maratona

Durante l’evento, ci sono state oltre 10 ore di lode e di culto, guidate da 28 gruppi musicali evangelici e cantanti brasiliani, e da decine di pastori e leader evangelici.   

 

IL PRESIDENTE JAIR BOLSONARO HA PARTECIPATO ALLA MARCIA 

Per la prima volta, un presidente brasiliano ha partecipato a una marcia per Gesù. Jair Bolsonaro aveva partecipato alla marcia del 2018 come candidato, promettendo di ritornare come presidente.

“Siete stati fondamentali nell’aiutare a cambiare il destino del Brasile. È bello trascorrere del tempo tra amici, ancora meglio quando questi amici hanno Dio nei loro cuori”, ha detto Bolsonaro in un discorso di circa 7 minuti. 

Il presidente ha affermato che il Brasile “è laico ma il suo attuale presidente è cristiano”; ha anche menzionato i problemi “etici e morali” del Brasile, aggiungendo che spera di essere un “punto di svolta” per superarli, anche con l’aiuto dei fedeli evangelici.

Il presidente Jair Bolsonaro ha partecipato alla marcia.

All’evento hanno partecipato anche Joao Doria, il governatore di San Paolo, e Bruno Covas, il sindaco di San Paolo, entrambi del Partito Socialdemocratico Brasiliano (PSDB). 

 

“Questa è la marcia per Gesù, ma è anche la marcia dell’armonia e della comprensione tra coloro che amano San Paolo e il Brasile”, ha detto il governatore di San Paolo.   

 

27 ANNI DI MARCIA PER GESÙ IN BRASILE 

La Marcia per Gesù, organizzata dal Movimento della Rinascita Cristiana, viene celebrata a San Paolo da 27 anni, grazie anche alla collaborazione di altre confessioni evangeliche. È la più grande marcia organizzata dagli evangelici che si svolge in America Latina. 

Il numero degli evangelici continua a crescere in Brasile. Circa il 30% di una popolazione di 190 milioni di abitanti si definisce evangelica. 

Anche il gruppo dei parlamentari evangelici non smette di crescere. Sebbene Bolsonaro sia cattolico, sua moglie è evangelica, così come i suoi figli.

Evangelical Focus

Fonte: http://evangelicalfocus.com/world/4549/The_March_for_Jesus_gathers_millions_in_Brazil

Traduzione: Tiziana Calà

“Room for women”
Le comunità religiose possono portare il dialogo dall’odio alla pace, all’amore e all’accoglienza

Avventista Magazine

La rivista ufficiale della Federazione Chiesa Avventista del Settimo Giorno della Svizzera romanda e in Ticino.

Laissez votre commentaire

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti

Iscriviti per ricevere notifiche nella tua e-mail

Iscrivendoti, accetti le nostre Norme sulla protezione dei dati.

E-MAGAZINE

ADVENTISTE MAGAZINE TV

Top